I ristoranti italiani? Piacciono soprattutto ai russi e i più apprezzati sono in Umbria

Cosa pensano gli italiani e gli stranieri dei ristoranti in Italia? La risposta è in uno studio realizzato da Tripadvisor che ne ha registrato il gradimento. L’analisi ha preso in considerazione i punteggi medi di recensioni e opinioni degli utenti di TripAdvisor nel 2017 relativi ai ristoranti presenti sul sito per mettere in evidenza le tendenze dei gusti gastronomici dei viaggiatori.
Ad apprezzarci di più sono i russi
Se si considerano i 5 punti (il massimo del punteggio che si può attribuire a un ristorante) sono i russi i viaggiatori internazionali che apprezzano maggiormente la ristorazione italiana con un punteggio medio delle recensioni di 4.34. Seguono Ucraina e Stati Uniti (4.30), Romania (4.29), Israele (4.28), Brasile, Cile e Polonia (4.27), Canada e Ungheria (4.26).
Finlandesi e italiani i più severi
I punteggi più bassi ai ristoranti italiani vengono attribuiti dai finlandesi con una media di 4.01. A sorpresa, anche noi italiani siamo giudici severi della ristorazione del Bel Paese: il nostro punteggio medio è di 4.02 così come quello dei sud coreani. A seguire nella top ten ci sono Spagna (4.03), Svezia (4.05), Norvegia (4.06), Croazia, Portogallo e Svizzera (4.08) e Danimarca (4.09).
In Umbria i ristoranti più apprezzati
Lo studio ha indagato anche quali sono le regioni la cui offerta ristorativa è più apprezzata. E l’Umbria compare al primo posto della classifica di gradimento sia degli italiani che degli stranieri con un punteggio medio attribuito ai ristoranti di 4.19 nel primo caso e di 4.38 nel secondo.
La classifica regionale Nella classifica dell’offerta ristorativa regionale più apprezzata dagli italiani, all’Umbria seguono la Basilicata (4.12), la Toscana (4.11), il Trentino Alto Adige (4.10), la Valle d’Aosta (4.07). Nella classifica degli stranieri compare al secondo posto la Toscana (4.29), al terzo la Basilicata (4.27), il Trentino Alto Adige (4.26) e l’Abruzzo (4.25).

Scroll Up